Louis Lagrange - Alessandro Spagnuolo
51896
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-51896,eltd-core-1.0.3,ajax_fade,page_not_loaded,,borderland-ver-1.12, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,paspartu_enabled,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

Louis Lagrange

Identità visiva per un locale ristorazione torinese

Louis Lagrange

Progettazione e realizzazione di un’identità visiva per una caffetteria e pasticceria torinese.

 

La grafica del progetto, che si è estesa alla sola applicazione sui menù e sui biglietti da visita, richiama gli stili dell’Art Nouveau e del Decò internazionale i quali hanno caratterizzato i gusti estetici di inizio secolo e che rievocano un’idea di eleganza e sobrietà e il cui il locale, fondato nel 1911, rientra a pieno titolo ampliando i suoi valori con la qualità dei servizi, la storicità della casa e la cortesia del personale.

 

L’idea cardine per lo sviluppo delle grafiche si è concentrata nel raffigurare, tramite un’illustrazione lineare ma al tempo stesso dettagliata, quasi planimetrica, la storica e pregiata devanture in legno e cristallo che ancora oggi rappresenta l’ingresso principale sul viale omonimo e che rientra, complice anche il perfetto stato conservativo, fra i più bei locali storici a cui è stata concessa la Regia Patente come fornitura per la Real Casa Savoia e quindi rientrante fra le eccellenze di produzione sabauda.

 

L’illustrazione, per quanto ricca, ricalca in modo semplice e geometrico le sagome e le proporzioni della devanture dando lustro e risalto alla porta d’ingresso al locale (tipico esempio di liberty italiano) alla cui sommità primeggia il fregio della Real Casa. Ai lati dello stesso si estendono copiose quattro vetrate che affacciano elegantemente sugli interni della caffetteria ed arricchite da drappeggi in seta dorata, sormontati da lampioni in stile Decò affissi in alto lungo pannelli in legno i quali arricchiscono e modellano l’interna facciata del locale.

 

Lo stile cromatico esalta eleganza e raffinatezza grazie a un delicato color tortora e crema, i quali rappresentano le tinte istituzionali cui si sono adattate grafiche e stampe. L’interno dei menù è lineare e composto, privo di ulteriori elementi grafici che andrebbero ad appesantire l’illustrazione della facciata che già veste e caratterizza l’intera comunicazione visiva.

 

Il target del brand è prevalentemente quello di un pubblico maturo ed elegante, capace di mantenere quel decoro e quel tipico carattere signorile e distinto cui il locale ha sempre fatto affidamento.

TIPOLOGIA DI CLIENTE

Iniziativa di fantasia a scopo didattico/sperimentale.

TIPOLOGIA DI PROGETTO

Realizzazione di un'identità visiva per un ente di ristorazione.

SOFTWARE UTILIZZATI

Adobe Illustrator® Adobe Photoshop® Adobe InDesign®

Date

29 maggio 2020

Category

Branding e Pubblicità, Grafica Pubblicitaria, Sperimentazioni