Valentino Bistrot - Alessandro Spagnuolo
51273
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-51273,eltd-core-1.0.3,ajax_fade,page_not_loaded,,borderland-ver-1.12, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,paspartu_enabled,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

Valentino Bistrot

Identità visiva per un locale commerciale torinese

Valentino Bistrot

Progettazione e realizzazione di una brand identity per un locale di caffetteria, ristorazione e pasticceria situato nei pressi del parco omonimo torinese.

 

La grafica, adattata e ampliata per le innumerevoli applicazioni commerciali, prende spunto da tre elementi fondamentali che contraddistinguono l’essenza del locale stesso sia per la sua collocazione geografica sia per la sua storicità: il bistrot è nato infatti nel 1912 sulle sponde del Po a lato del maestoso Castello del Valentino e lungo il suo parco per volere di due chef a servizio della corte sabauda la quale era solita trascorrere nel palazzo il breve periodo dei mesi estivi.
Nel corso degli anni il locale si è modernizzato e ampliato ma ha voluto mantenere i suoi legami storici con i Savoia, con il castello e con il parco (notoriamente ricco di scoiattoli e animali selvatici) presentandoli e valorizzandoli attraverso elementi grafici ricorrenti nel marchio: lo scoiattolo imperiale, il castello del Valentino e lo stemma Sabaudo.

 

Il logo risulta quindi di natura prettamente iconografica e descrittiva, il quale si è adattato e ridimensionato a numerose applicazioni pratiche e tipografiche rivelando un eccezionale versatilità, eleganza ed impatto visivo.
I colori istituzionali sono unicamente il ciano e il magenta puri, talvolta adattati e intervallati a contrasto con il bianco. L’idea cromatica volgeva a due fini principali: ridurre i costi in fase di stampa adoperando solo un quarto o un mezzo delle lastre colore a seconda delle associazioni cromatiche, evitando così l’applicazione in quadricromia completa. La complementarietà visiva e moderna dei loro abbinamenti che risultano giovanili, freschi e minimalisti, sono capaci quindi di controbilanciare ed alleggerire le linee classiche e baroccheggianti delle illustrazioni di cui si compone il marchio.

 

Gli esterni del locale e la sua presentazione in strada giocano e sfruttano l’impatto visivo per attrarre l’attenzione dei passanti grazie ai colori saturi e sgargianti della grafica; a tal proposito si è pensato ad un’applicazione di tende parasole, insegne e targhette coordinate ed eleganti. Allo stesso modo si è realizzata una carta velina colorata e griffata per packaging ed alimenti, biglietti da visita double face in ciano e magenta, fiches di cartone per sottobicchieri e portavivande, scatole e confezioni alimentari, bicchieri usa e getta, gadget, buste e sacchetti griffati nonché carta intestata marchiata con i principali simboli aziendali.

 

L’ampio svolgimento del progetto di marketing ed il complementare valore comunicativo giocano sulla modernità e sulla contemporaneità resa flessibile e giovanile dal target cui vuole fare riferimento ma al contempo matura e sofisticata grazie alla storicità del luogo e delle sue origini.

TIPOLOGIA DI CLIENTE

Iniziativa di fantasia a scopo didattico/sperimentale.

TIPOLOGIA DI PROGETTO

Realizzazione di un'identità visiva per un ente di ristorazione.

SOFTWARE UTILIZZATI

Adobe Photoshop® Adobe InDesign® Adobe Illustrator®

Date

10 febbraio 2018

Category

Branding e Pubblicità, Grafica Pubblicitaria, Sperimentazioni