Vitae - Alessandro Spagnuolo
51815
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-51815,eltd-core-1.0.3,ajax_fade,page_not_loaded,,borderland-ver-1.12, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,paspartu_enabled,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

Vitae

Identità visiva per un marchio vinicolo

Vitae

Progettazione e realizzazione di alcune etichette vinicole dallo stile minimale e moderno.

 

A definire maggiormente l’impatto visivo è l’elemento grafico del grappolo d’uva e della vite, reso caratterizzante a seconda della tipologia di vino da tre colorazioni differenti: il sangria, il lilla e il color polvere, ciascuno ad indicare rispettivamente le bottiglie di vino rosso, rosè e bianco.

L’elemento illustrativo è composto da tratti sottili e sinuosi: una line art dal sentore naif e contemporaneo, che rendono subito riconoscibile le bottiglie e le loro etichette. I testi sono ridotti al minimo per limitare l’ingombro nella composizione e per mantenere sobrio ed elegante il carattere della bottiglia che si impreziosisce da una stampa su carta martellata e dettagli offset in foil blocking oro, che ricalcano l’intera sagoma delle foglie e degli acini d’uva,che diventano simbolo caratterizzante anche nella confezione in carta e in quella più lussuosa in legno aerografato.

 

Il target a cui vuole rivolgersi il packaging è fondamentalmente ampio ed eterogeneo, principalmente giovanile ed allegro, rappresentando l’essenza di un vino nuovo e di qualità ma che non richiama tuttavia uno spirito tradizionale e classico.

TIPOLOGIA DI CLIENTE

Iniziativa di fantasia a scopo didattico/sperimentale.

TIPOLOGIA DI PROGETTO

Brand identity, etichette e packaging vinicoli

SOFTWARE UTILIZZATI

Adobe Photoshop® Adobe Illustrator®

Date

18 febbraio 2020

Category

Branding e Pubblicità, Grafica Pubblicitaria, Sperimentazioni